Ercole Barovier

Vaso in vetro Primavera, manici e orli in vetro nero

I vasi in vetro Primavera rappresentano un perfetto bilanciamento fra volumi e dettagli decorativi che ne enfatizzano la forma. I Barovier li presentano anche alla Biennale di Venezia, dove riscontrano grande successo di critica e pubblico. La rivista La Casa bella, nell’edizione di giugno 1930, dedica ampio spazio a queste nuove creazioni, descrivendole in questo modo: «La bellezza di questi vetri consiste nella loro misura: cioè, nel modo con cui riescono a temperare le audacie e le trovate della cosa nuova, con la tradizione dei maestri muranesi».

Inedito

Autore
Ercole Barovier
Anno
1930 ca.
Esecuzione
Vetreria Artistica Barovier
Altezza
32 cm